Login

I soci che non sono in possesso delle credenziali possono richiederle a marketing.associativo@federunacoma.it

Associazione Costruttori Trattori
Comunicati stampa

Archivio:

Anno 2020

26.03.2020

Produrre cibo al tempo del Covid-19: il trattore e le macchine agricole che non vedi al supermercato …

FederUnacoma, la Federazione che in ambito confindustriale rappresenta i costruttori di macchine per l’agricoltura e il giardinaggio e relativa componentistica, richiama l’attenzione del governo e dell’opinione pubblica sull’importante ruolo del comparto all’interno della filiera agro-alimentare, ritenuta a ragione altamente strategica in questa fase emergenziale. Molte aziende del settore sono pronte a continuare la produzione in sicurezza, in accordo con i lavoratori, con spirito di responsabilità, per garantire la fornitura di macchine agricole e ricambi necessari per la produzione degli alimenti.
Scarica il documento
12.03.2020

Macchine agricole: non si ferma l’industria italiana

I rischi legati alla diffusione del Covid-19 impongono speciali norme di prevenzione, ma le imprese della meccanica agricola mantengono buoni ritmi produttivi, anche per soddisfare la domanda estera che copre il 70% del fatturato del settore. Marcia a pieno regime l’organizzazione di EIMA International, la rassegna mondiale che si terrà a Bologna dall’11 al 15 novembre.
Scarica il documento
05.03.2020

Macchine per il giardinaggio, mercato stabile nel 2019

Le vendite di macchine e attrezzature per il verde si confermano sui livelli del 2018. Dopo i consistenti incrementi registrati nei primi mesi dell’anno, la domanda si è ridimensionata nel quarto trimestre a causa delle cattive condizioni meteo che hanno bloccato le manutenzioni. Sull’anno in corso pesano le incognite legate al Coronavirus.
Scarica il documento
29.01.2020

EIMA International 2020, verso un'edizione “top”

Presentata questo pomeriggio a Verona, nella cornice di Fieragricola, l'edizione 2020 di EIMA International, la grande rassegna internazionale della meccanica agricola in programma a Bologna dall'11 al 15 novembre. Ad oggi sono 1.600 le aziende che hanno formalizzato la richiesta di partecipazione. Molte le novità previste quest'anno a partire da quelle logistiche e organizzative. A metà settembre a Bologna un evento specificamente dedicato al concorso "Novità Tecniche".
Scarica il documento
29.01.2020

Meccanizzazione, le imprese agricole ripiegano sull’usato

Il mercato nazionale delle trattrici si ferma nel 2019 a 18.579 unità, mentre volano a quota 39.800 le vendite di macchine usate. I mezzi nuovi di fabbrica crescono nell’anno dello 0,7% a fronte di un incremento per quelli d’occasione del 5,3%. Il calo dei redditi agricoli (diminuiti nel 2019 del 2,6%) riduce la capacità d’investimento delle imprese, alimentando un mercato di ripiego che peggiora la qualità e l’impatto ambientale delle lavorazioni agricole.
Scarica il documento
29.01.2020

“Green deal” e formazione, una sfida per la meccanica agricola

Il nuovo corso annunciato dalla Commissione Europea per la riduzione dell’impatto ambientale delle attività economiche rischia di penalizzare l’agricoltura, che già teme la riduzione dei fondi destinati alla PAC. I moderni macchinari agricoli sono un presidio per l’ambiente – sostiene il Presidente di FederUnacoma Malavolti – ma occorrono anche le competenze scolastiche e professionali per saperli impiegare efficacemente.
Scarica il documento
29.01.2020

Mercato macchine agricole, un quadro disomogeneo

I dati sulle vendite di trattrici nei principali paesi indicano nel 2019 una crescita negli Stati Uniti e in Europa, mentre in calo risultano India, Cina e Turchia. In crescita le esportazioni di macchinario italiano. Previsioni in negativo per i primi mesi del nuovo anno.
Scarica il documento
13.01.2020

Trattrici: si “stabilizza” il mercato Italia

Le immatricolazioni si attestano nel 2019 a quota 18.579, in linea con il dato medio degli ultimi anni. Per quanto riguarda le altre tipologie di macchine, in calo risultano mietitrebbiatrici, trattrici con pianale di carico e rimorchi, mentre in crescita si confermano i sollevatori telescopici.
Scarica il documento